Il 2017 è finito ormai da una settimana e il 2018 si preannuncia come un anno ricco di novità e di nuove uscite per la Teka Edizioni che, il 17 gennaio festeggia il suo quinto anno di attività.
Molto progetti, infatti, bollono in pentola e siamo veramente emozionate pensando alle fantastiche storie che vedranno la luce durante i prossimi mesi.
L’inizio di un nuovo anno, però, porta anche a un piccolo resoconto di quello appena passato che ci ha fatto conoscere tante persone interessanti, nuovi autori e tante belle realtà.
Il 2017 si è aperto con l’intrigante thriller Sybil, di Stefano Motta: in una Londra fumosa come solo lei sa essere, si incontrano due grandissimi della letteratura anglofona: il dandy Dorian Gray e il detective Sherlock Holmes. Tra grandi misteri e intriganti indizi, si snoda un noir ricco di suspense adatto a tutti.
Poi è arrivato l’ultimo nato della collana “Sulle orme dell’abate”, scritto da Gianluca Alzati: l’Enigma di Cassiciacum, una storia di amicizia e di solidarietà alla scoperta del cammino di Sant’Agostino a Cassago, vicino a Lecco.
Oltre alle nuove uscite per la collana Smart Guides, ha visto la luce il nostro progetto del diario scolastico con le simpaticissime vignette di Marcello Toninelli: A scuola con Ale, il modo migliore per imparare tantissime cose con un occhio all’umorismo e alla vivacità. Sempre illustrata da Marcello, è arrivata la nostra agenda 2018 dedicata alla donna con i brillanti testi di Irene Riva, Non da meno. Storie di donne senza confini.
Come fanalino di coda, ma non certo per importanza, il gioco di carte in dialetto Te Capì, ideato da Erminio Bonanomi: un passatempo che ha divertito tantissime famiglie durante le ultime vacanze natalizie.
E ora, emozionate e pronte per le nostre nuove avventure, ci apprestiamo a cominciare questo nuovo anno con grinta e voglia di novità!
Tanti auguri ai nostri lettori, autori, illustratori, rivenditori e a tutti gli amici di Teka Edizioni!