2016: E tutt'intorno c'è una magnifica terra

Teka Edizioni continua la linea editoriale dell’agenda settimanale, concepita per divulgare informazioni e suggestioni relative alla cultura e alla storia del territorio.

Nel 2016 è la volta degli autori famosi che hanno descritto nelle loro pagine i luoghi che ci circondano. Nasce così, dalla ricerca e dalla penna di Valentina Sala e di Daniele Frisco, la nuova edizione dal titolo: “E tutt’intorno c’è una magnifica terra. Paesaggi letterari”.

Troviamo Erba, con le notti di Ugo Foscolo a Villa Amalia, Eupilio, le cui bellissime ragazze ricevono gli apprezzamenti di Lord Byron, Pusiano e le sue palafitte lacustri descritte da Antonio Stoppani… E poi ancora Monticello Brianza, ammirata da Stendhal, Agrate Brianza dove Montesquieu visitò Villa Trivulzio, Inverigo luogo di villeggiatura di Carlo Porta, e poi Biassono, Gorgonzola, il lago del Segrino, Lentate sul Seveso, Bosisio Parini, Desio, Merate, Monza, Brivio…  

Volutamente abbiamo tralasciato Lecco che già è protagonista di gran parte delle nostre pubblicazioni, ma poiché un rimando ci sembrava comunque doveroso, ecco che nella filigrana della copertina abbiamo inserito, quale tributo alla nostra città, la descrizione magistrale dell’incipit manzoniano. E questo basta.

C'è 1 prodotto.

Mostra 1 - 1 of 1 articolo