I promessi sposi a fumetti

Lecco città del Manzoni. Anche se in tanti diranno “non solo”, resta comunque alto l’orgoglio di poter condividere la nostra cittadinanza con l’autore di un romanzo considerato tra le pietre miliari della letteratura italiana. Ogni volta che si ha l’occasione di rileggerlo non si può non restare stupiti e ammirati dall’abilità con la quale vengono descritti personaggi, sentimenti e vicende.
Certamente sono testimonianza di tale apprezzamento le innumerevole modalità con le quali “I Promessi Sposi” sono stati riproposti nel tempo: opere liriche, musical, film, sceneggiati televisivi, parodie, fumetti, illustrazioni e dipinti. Teka Edizioni si è unita a quanti gli hanno reso omaggio, riproponendo la sua opera rivisitata da due grandi professionisti, maestri nel loro genere, con l’intento onesto di renderla sempre più conosciuta e di conseguenza apprezzata, perché ancora oggi rivela a tutti noi insegnamenti di cui fare tesoro per la vita.
”Il buon senso c’era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune”. (cap. XXXII)

Al prezioso volume realizzato nel 2013, si aggiunge "I promessi sposi a fumetti. Viaggio semiserio dalle vignette al romanzo", un libro che fa da splendida anticamera a un testo nel quale vale la pena perdersi per ritrovare, pagina dopo pagina, il gusto della parola ben scritta, personaggi “veri”, valori irrinunciabili, moti segreti di cuori in cui riconoscere il nostro.
30 percorsi di approfondimento che raccontano, accanto all’avventura di Renzo e Lucia e a completamento della parte iniziale nella quale è riportato il fumetto originale, quella del romanzo: come è nato, come l’autore l’ha curato rendendolo un’opera unica e irripetibile.
L'intento è quello di fornire una chiave di lettura più coinvolgente sia per chi già conosce questo splendido testo, sia per chi lo incontra per la prima volta.

Ci sono 2 prodotti.

Mostra 1 - 2 of 2 articoli